Crea sito
Loading

Loading...

La pagina è in caricamento


LA RICLASSIFICAZIONE DEL BILANCIO





Dal Bilancio che si è redatto al 31/12 si ottengono solamente delle cifre. Per comprendere meglio quale è stato l'andamento dell'azienda occorre effettuare l'analisi di bilancio, che verrà trattato nell'apposita sezione, però prima occorre rielaborare i documenti per una lettura più facile e di conseguenza facilitarne l'analisi stessa.

La rielaborazione dei documenti contabili presente in bilancio consiste in una riclassificazione e riaggregazione delle voci dello stato patrimoniale e del conto economico al fine di disporre dati più significativi.

 

La rielaborazione dei documenti possono essere attuata dagli analisti interni (direttamente dipendenti dell'azienda e subordinati all'amministrazione) oppure da analisti esterni (persone estranee all'azienda che desiderano esprimere un giudizio sulle decisione adottare in vista di decisioni di finanziamento o di investimento.

 

Si Riclassificano sia Lo stato patrimoniale sia il conto economico:

  • Lo stato patrimoniale si riclassifica nell'ottica finanziaria
  • Il conto economico da Valore della produzione si riclassifica a valore della produzione e a valore aggiunto